L’Ensemble Antica Pieve torna a far parlare di sé dopo un silenzio durato parecchi mesi durante i quali sono accadute parecchie cose all’interno del gruppo.
C’è chi nel frattempo è diventata mamma e ora si trova alle prese con un bebè, chi per qualche motivo ha abbandonato, chi si è procurato un malaugurato infortunio e si trova tutt’ora bloccato a casa; e chi invece, dopo aver lasciato il coro parecchio tempo fa, è tornato a cantare facendo a tutti un bellissimo regalo di Natale.
Questo mese di Dicembre ha però segnato una decisa svolta per l’Ensemble montoriese che ora si presenta al pubblico con numerosi impegni.
Si è iniziato il giorno 2 in quel del Teatro Nuovo di Verona con la partecipazione alla serata denominata “Felicity”, nella quale la cantante Priscilla Fiazza, vera mattatrice, ha presentato il suo nuovo cd dal titolo “Verona Incanto” contenente brani con testi scritti da lei stessa e musicati dal maestro Giovanni Geraci. Durante la serata si sono alternati sul palcoscenico otto gruppi corali, tra cui il nostro, che hanno accompagnato la cantante nell’esecuzione dei vari brani in una sala gremita da oltre seicento persone con tanto di autorità civili e religiose.
Il giorno seguente, sabato 3 Dicembre, il coro ha animato la S. Messa nella chiesa di Alcenago accompagnato all’organo dal maestro Paolo Pachera. Al termine della celebrazione sono stati eseguiti alcuni canti natalizi.
Fin qui le cose fatte.
Il coro e l’orchestra dell’Ensemble Antica Pieve si esibiranno poi martedì 20 Dicembre alle ore 20,45 nell’ex chiesa di Pozzo di San Giovanni Lupatoto con un concerto natalizio denominato “Note di Luce”; in programma musiche di Bach, Händel, autori moderni e canti della tradizione natalizia. L’evento è stato organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di San Giovanni Lupatoto e vedrà la nostra Rosamaria Conti nelle vesti di presentatrice.
Come lo scorso anno, durante la Notte di Natale il coro animerà la Veglia e la Santa Messa nella Casa di Cura Santa Giuliana alle Torricelle, invitato per l’occasione dalle Suore della Misericordia.
Appena il tempo di passare la Festa di Natale in famiglia e a Santo Stefano ci sarà un nuovo appuntamento a Bardolino, dove l’Arciprete di quella parrocchia ha voluto nella sua chiesa l’Ensemble Antica Pieve per una solenne meditazione musicale sul Mistero del Natale.
Questo sarà il preludio di un’altra serata da tenersi sempre a Bardolino tra qualche mese, ma ci riserviamo di darne comunicazione e contenuto al momento opportuno.

Per il momento… Buone Feste e Buona Musica a tutti i Montoriesi!

La presidenzaEAP

I Commenti sono chiusi

Powered by WordPress and Temi Wordpress